Sicurezza Processi Industriali

Proponiamo sistemi di sicurezza per le vostre attività ed i vostri macchinari, rimanendo sempre al vostro fianco ed accompagnandovi nelle vostre scelte.

 

Grazie al nostro team di esperti e l’esperienza acquisita sul campo, su richiesta dei clienti sviluppiamo progetti di automazioni industriale e navale ponendo il nostro focus sul rispetto degli standard di sicurezza vigenti.

Avvalendoci della collaborazione di uno dei più noti marchi del settore proponiamo interruttori per ogni tipo di utilizzo industriale.

Al fine di soddisfare le esigenze specifiche dei nostri clienti, ci avvaliamo di collaboratori seri e preparati fornendo le soluzioni migliori sul mercato a livello di qualità, affidabilità e durabilità.

Un tipico generatore di turbine eoliche onshore ha un trasformatore montato per aumentare la tensione di uscita da 690V a 33KV per il collegamento alla rete. Per mantenere questo trasformatore, che di solito è alloggiato nel proprio involucro o stanza, è necessario isolare sia le connessioni HV e LV per ottenere l’accesso al trasformatore. Ci potrebbero essere venti o più di questo schema su un unico sito a seconda dell’installazione della turbina eolica.

Proponiamo sistemi di interblocco a chiave intrappolata, indispensabili per mettere in sicurezza un processo industriale. Questi obbligano il personale ad eseguire determinate azioni evitando che questi possano arrecarsi danni personali.

Queste soluzioni vengono installate per:

  • Garantire l’avvio della manutenzione in sicurezza.
  • Mantenere lo stato di sicurezza per tutto il tempo della manutenzione. 

Una volta disattivata la fonte di pericolo può essere effettuata la manutenzione, il macchinario non può essere riattivato fino a quando questa non risulta compiuta.
Due tipologie di serrature garantiscono la sicurezza: serratura per blocco-manovra e serratura per blocco-porta.

Proponiamo elettroserrature elettromagnetiche ed elettroniche rifacendoci a prodotti di un marchio leader del settore, in un contesto di applicazione industriale su macchine automatiche o con movimenti pericolosi.

La procedura di Lockout-Tagout, è una procedura di sicurezza utilizzata per garantire che le macchine pericolose siano adeguatamente spente e non possano essere riavviate prima del completamento dei lavori di manutenzione o riparazione.

Fissa i criteri e le prassi lavorative da attuare per:

  • identificare le fonti di energia pericolose
  • isolare e/o dissipare tali energie
  • procedere alla fermata ed al riavvio di un macchinario/impianto in sicurezza.

Per soddisfare a 360° le esigenze dei nostri clienti, avvalendoci della collaborazione di uno dei migliori marchi del settore, proponiamo dispositivi di commutazione elettronici e magnetici di elevata qualità per la sicurezza di macchine e impianti industriali.

Sicurezza Processi di Oil & Gas

Soluzioni ad Alta Sicurezza. Proteggiamo te. La tua pianta. Il tuo processo.